Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione se ne accetta l'utilizzo.

Con un recente orientamento applicativo, l'Aran risponde ad un quesito, relativo al calcolo dell’indennità sostitutiva di preavviso nel caso di risoluzione del rapporto di lavoro per inabilità assoluta e permanente a qualsiasi proficuo lavoro (art.21, comma 4-bis, del CCNL del 6.7.1995), chiarendo che l’indennità debba sempre essere calcolata sulla retribuzione teoricamente spettante al dipendente e non su quella effettivamente percepita.

Per leggere l'orientamento applicativo Aran Ral_1935, clicca qui.

ANOTHER PROTON WEBSITEPICTURES BY FREEPIK