Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione se ne accetta l'utilizzo.

Con la circolare n. 3/2020 il Ministero dell’Interno illustra le modalità di attribuzione dei compensi dovuti ai componenti dei seggi per il referendum popolare confermativo della legge costituzionale del 29 marzo 2020.

I pagamenti effettuati per i titoli suindicati devono essere compresi nei rendiconti unici che le amministrazioni comunali sono tenute a presentare alle Prefetture, con la massima sollecitudine ed in ogni caso non oltre il termine perentorio di quattro mesi dalla data delle consultazioni, e cioè entro il 29 luglio 2020, per ottenere il rimborso delle spese sostenute per l’organizzazione tecnica e l’attuazione della consultazione stessa.

Clicca qui per leggere la circolare n. 3/2020 del Ministero dell’Interno.

ANOTHER PROTON WEBSITEPICTURES BY FREEPIK