Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare l'esperienza d'uso e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione se ne accetta l'utilizzo.

Il Tar Campania chiarisce i presupposti necessari per la configurabilità dell'esercizio di mansioni superiori:

  • esistenza di un posto vacante in pianta organica, al quale corrispondano le mansioni effettivamente svolte;
  • atto formale di incarico o investimento di funzioni, proveniente dall'organo amministrativo legittimato.

L'attribuzione delle mansioni e il relativo trattamento economico non possono essere oggetto di libere determinazioni dei funzionari amministrativi, con la conseguenza che l'assenza anche di una sola di dette condizioni non consente di riconoscere alcuna differenza stipendiale in capo a chi aveva svolto l'attività in questione.

Per leggere la sentenza 3431/2017 del Tar Campania, sezione V, clicca qui.

ANOTHER PROTON WEBSITEPICTURES BY FREEPIK